Tricopigmentazione: Vantaggi, Rischi, Costi e Risultati

  1. Come funziona?
  2. Candidati ideali
  3. E’ dolorosa?
  4. Costo
  5. Resultati
  6. Permanenza
  7. Vantaggi e rischi
  8. Istruzioni pre e post trattamento
  9. Come scegliere uno specialista?
  10. Alternative

La tricopigmentazione, nota anche come micropigmentazione del cuoio capelluto, è diventata uno dei modi più popolari per trattare e correggere la caduta dei capelli al giorno d’oggi, e per una buona ragione.

Questa procedura cosmetica crea l’illusione di follicoli piliferi sani e può coprire aree di capelli sottili o l’intero cuoio capelluto. Può combattere qualsiasi fase della caduta dei capelli e si adatta a tutti i tipi di pelle.

I risultati sono spesso molto impressionanti, appaiono quasi istantaneamente e promettono un’esperienza quasi indolore.

Inoltre, la tricopigmentazione è spesso molto più conveniente rispetto a procedure chirurgiche come il trapianto di capelli.

Ma questo trattamento ha dei limiti. Crea solo un’illusione e non è una soluzione permanente per la caduta dei capelli.

Non porterà alla ricrescita dei capelli e il suo aspetto alla fine svanirà nel corso degli anni. Ma offre ai pazienti più scelte quando si tratta di potenziali trattamenti per la caduta dei capelli.

In questo articolo esploreremo tutto ciò che devi sapere sulla tricopigmentazione e ti aiuteremo a scoprire se questa procedura può aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi.

Ti spiegheremo come viene eseguito il trattamento, quali prezzi medi puoi aspettarti di pagare, come scegliere la clinica migliore e molto altro.

Come funzionano i trattamenti di tricopigmentazione?

L’obiettivo della tricopigmentazione del cuoio capelluto è semplice: rendere i capelli più spessi. È una tecnica ideale per la copertura totale del cuoio capelluto o per costruire o riparare una stempiatura.

La procedura è relativamente semplice. Il tricopigmentista utilizzerà un dispositivo elettrico per tatuaggi per inserire centinaia di minuscoli punti nel cuoio capelluto.

Utilizzerà una varietà di toni di nero e li posizionerà strategicamente sul cuoio capelluto per creare l’illusione di follicoli piliferi sani e naturali. Il risultato finale è una testa pulita, liscia e naturalmente rasata.

Spesso, le persone dovranno partecipare a più di una sessione per ottenere l’aspetto desiderato e le sessioni possono durare dalle 2 alle 4 ore ciascuna.

Molte persone riferiscono un minimo disagio durante le sessioni e i risultati sono quasi immediatamente riconoscibili.

Sebbene sia spesso chiamato tatuaggio per capelli, la tricopigmentazione differisce dal tatuaggio tradizionale per molti aspetti.

La pelle della testa umana è diversa dalle altre aree del corpo e quindi richiederà un tecnico qualificato per trattare il cuoio capelluto in modo appropriato.

tricopigmentazione con dispositivo elettrico per tatuaggi

Chi è un buon candidato per la tricopigmentazione?

I trattamenti di tricopigmentazione funzionano bene per una varietà di condizioni di caduta dei capelli, tra cui:

Inoltre, la tricopigmentazione funziona bene per ogni tipo di tono della pelle, poiché il tuo tecnico sarà in grado di abbinare il pigmento al tuo cuoio capelluto.

La tricopigmentazione è dolorosa?

Sebbene tutti abbiamo soglie del dolore diverse, molti dicono che la tricopigmentazione non è così dolorosa.

Un tecnico esperto sarà in grado di fornirti tutto il supporto e il comfort di cui hai bisogno durante la sessione, inclusa l’applicazione di un agente topico sul cuoio capelluto prima del trattamento.

Se hai malattie della pelle, tra cui acne e psoriasi del cuoio capelluto, sviluppi facilmente cicatrici cheloidi o soffri di deformità dei capelli e del cuoio capelluto, dovresti evitare la tricopigmentazione.

Questo perché il cuoio capelluto potrebbe essere estremamente sensibile, infiammarsi e il pigmento potrebbe non aderire correttamente alla pelle.

tatuaggi per capelli prima e dopo

Quanto costa la tricopigmentazione?

Proprio come ogni paziente è diverso, lo stesso si può dire per i prezzi delle cliniche per capelli. Il costo del trattamento può dipendere dalle dimensioni e dall’estensione del tatuaggio e dalla posizione della clinica, dalla reputazione, dall’esperienza del personale e dalla tecnica utilizzata.

Ad esempio, puoi aspettarti di pagare di più se hai bisogno di una copertura completa del cuoio capelluto; ma non pagherai tanto se desideri semplicemente sessioni più piccole e mirate che aggiungono densità a un’area.

Gli esempi includono una procedura standard che può costare fino a 2800 €, trattamenti di ritocco che costano 350 € e trattamenti minori come il camuffamento delle cicatrici, che costano circa 600 €.

Le cliniche con personale esperto spesso addebiteranno un prezzo più alto per i loro servizi. Sebbene un prezzo aumentato possa scoraggiarti, a volte vale la pena fare quel qualcosa in più per ottenere risultati superiori.

Ad esempio, le cliniche più economiche possono costarti di più a lungo termine, poiché una procedura scadente richiede sessioni di ritocco coerenti.

Tipo di proceduraCosto
Camuffamento della cicatriceda 600 €
Ristrutturazione dell’attaccatura dei capellida 1800 €
Procedura standardda 2800 €
Procedura standard con camuffamento della cicatriceda 3500 €
Prezzo camuffamento alopecia su richiesta3300 €

Quando puoi aspettarti di vedere i risultati?

Uno dei principali vantaggi delle procedure tricopigmentazione è che è possibile individuare facilmente i risultati immediatamente dopo il trattamento.

Detto questo, le sessioni possono richiedere da 2 a 4 ore e potrebbe essere necessario attendere il tempo per la guarigione del cuoio capelluto prima di vedere i risultati.

Alcune persone potrebbero aver bisogno di partecipare a 2 o 3 sessioni per ottenere i risultati finali.

Quanto dura la tricopigmentazione capelli?

La tricopigmentazione è considerata una soluzione semipermanente alla caduta dei capelli perché non durerà per sempre.

Puoi aspettarti che il pigmento duri fino a 5 anni, a volte di più, con sessioni di ritocco minori.

Detto questo, non importa cosa fai o a quante sessioni di follow-up partecipi, il pigmento originale alla fine svanirà mentre la nostra pelle se ne libera naturalmente.

Diversi tipi di pelle possono sbiadire il tatuaggio per capelli più velocemente di altri.

quanto durerà la tricopigmentazione

Pro e contro

Quali sono i vantaggi della tricopigmentazione?

Uno dei principali vantaggi della tricopigmentazione è che è significativamente meno invasiva dei trattamenti chirurgici come il trapianto di capelli.

Molti pazienti riferiscono di provare dolore quasi pari a zero, praticamente senza tempi di inattività dopo il trattamento. Anche i risultati sono riconoscibili quasi immediatamente.

In secondo luogo, la tricopigmentazione è spesso molto più economica di altri trattamenti e procedure per capelli. Per questo motivo, potresti scegliere cliniche consolidate e rispettabili per risultati superiori.

Ci sono dei rischi associati alla tricopigmentazione?

È importante riconoscere che ci sono alcuni rischi per la tricopigmentazione. Uno dei rischi principali di cui essere consapevoli è una reazione allergica agli ingredienti del pigmento.

È meglio fare un piccolo patch test sul cuoio capelluto per vedere come reagirà la pelle.

Alcuni rischi possono essere ridotti al minimo purché la clinica che hai scelto sia rispettabile e il suo personale segua gli standard del settore.

Un tecnico tricopigmentazione scarsamente addestrato può non solo rovinare il trattamento ed esporti a rischi inutili, inclusa l’infezione.

Assicurati che la clinica e le attrezzature siano pulite e igieniche e che la tecnica dello specialista assicuri che il tuo cuoio capelluto sia ben curato e supportato durante la prima e le successive sessioni.

Infine, un avvertimento della tricopigmentazione è che non sarai in grado di far crescere i tuoi capelli più lunghi, poiché ciò renderà la tua procedura incredibilmente evidente agli altri.

Quali passi dovresti fare prima e dopo il tuo primo trattamento?

I migliori professionisti tricopigmentazione offriranno spesso una consulenza gratuita che ti darà l’opportunità di porre domande, discutere i tuoi obiettivi e aspettative e scoprire come prepararti per la tua prima sessione.

Ma in generale, dovrai:

  1. Lavarti i capelli e il cuoio capelluto prima di visitare il tuo artista tricopigmentazione capelli. Questo perché non sarai in grado di lavare il cuoio capelluto dopo il trattamento per almeno quattro giorni.
  2. Evitare il nuoto, le saune, le docce calde fumanti e l’esercizio fisico ad alta intensità prima e tra un trattamento e l’altro.
  3. Evitare l’esposizione diretta e prolungata al sole dopo il trattamento iniziale, poiché i raggi UV possono influire sulla qualità e sulla longevità del tatuaggio. Indossare un cappello o rimanere all’ombra quando possibile.

Prima di partecipare alla prima sessione, ricerca le qualifiche, le credenziali e il lavoro precedente del tecnico.

Controlla le recensioni dei pazienti online e confrontale con i concorrenti per scegliere lo specialista migliore e più capace.

Cosa dovresti fare dopo il trattamento finale?

Una volta completato il trattamento finale, il tuo specialista ti spiegherà come ottenere il massimo dalla tua tricopigmentazione.

Detto questo, le istruzioni standard per l’assistenza post-vendita spesso includono:

  • Evitare la luce solare diretta per almeno un mese per proteggere il pigmento del cuoio capelluto. Continuare a indossare una protezione solare forte per preservarne la qualità.
  • Evitare le piscine, i bagni turchi, le saune e l’esercizio fisico intenso per un mese. Un’eccessiva sudorazione può impedire al cuoio capelluto di guarire correttamente.
  • Seguire i consigli del tuo medico su come idratare il cuoio capelluto e con quale frequenza.

Cosa dovresti cercare in un professionista tricopigmentazione affidabile?

Il Dipartimento della Salute insiste sul fatto che i trattamenti:

  1. Utilizzino pigmenti e inchiostri sterili e inerti
  2. I patch test vengano eseguiti prima del trattamento per garantire che il paziente non sia allergico.

Inoltre, ci si aspetta spesso che i tecnici abbiano un certo livello di qualifiche. La British Association of Hair Restoration Surgery si aspetta che qualsiasi professionista della tricopigmentazione BAHRS dovrebbe avere:

  • Una qualifica tricopigmentazione di livello 4 accreditata da un’organizzazione aggiudicatrice
  • Completato un corso sui patogeni a trasmissione ematica (o equivalente)
  • Un certificato di pronto soccorso e supporto vitale di base

Sebbene la procedura sia semplice e non invasiva, è necessario assicurarsi che il proprio tecnico abbia una formazione adeguata.

Quando visiti le cliniche di tricopigmentazione, chiedi ai professionisti le loro qualifiche, credenziali ed esperienza nel settore.

Inoltre, le sessioni di tricopigmentazione possono durare considerevolmente; è meglio scegliere una clinica che non prenoti all’infinito i pazienti, poiché ciò può portare a standard che scivolano e tatuaggi affrettati.

benefici della tricopigmentazione

Quali sono le altre opzioni di trattamento per il diradamento dei capelli?

Il diradamento dei capelli colpisce davvero tante persone in tutto il mondo. Diversi trattamenti sono stati sviluppati per aiutare a combattere la condizione.

A seconda della fase della caduta dei capelli in cui ti trovi, puoi trovare una soluzione in uno dei seguenti trattamenti:

  • Minoxidil: Noto anche come rogaine, questo farmaco può aiutare a stimolare la crescita dei capelli e migliorare il flusso sanguigno al cuoio capelluto.
  • Trattamento PRP: Le iniezioni di plasma ricco di piastrine utilizzano il tuo stesso sangue come un modo per nutrire e supportare la crescita naturale dei capelli.
  • Trattamento laser: La luce laser stimola la crescita del follicolo pilifero e migliora il volume e l’aspetto.
  • Trapianti di capelli: Una soluzione permanente alla caduta dei capelli con un’unica procedura semplice.

FAQ

La tricopigmentazione del cuoio capelluto fa crescere i capelli?

La tricopigmentazione del cuoio capelluto è tecnicamente una procedura di trucco semipermanente. Non tratta la caduta dei capelli, crea invece l’illusione dei capelli sul cuoio capelluto. La micropigmentazione del cuoio capelluto può aggiungere densità e volume ai capelli esistenti, ristrutturare un’attaccatura dei capelli o ridurre al minimo la comparsa di zone calve. È una procedura non invasiva e può essere un’alternativa ideale alla chirurgia del trapianto di capelli.

Quanto dura la tricopigmentazione del cuoio capelluto?

Due cose influenzano la natura duratura della tricopigmentazione del cuoio capelluto; l’abilità del tecnico e la tecnica scelta. Per questo motivo, dovresti scegliere persone rispettabili con una comprovata esperienza nel campo. Aspettati che un trattamento eccellente duri fino a cinque anni, più a lungo se partecipi a sessioni di ritocco. Detto questo, la micropigmentazione non è una soluzione permanente alla caduta dei capelli.

Cos’è la tricopigmentazione del cuoio capelluto?

La tricopigmentazione del cuoio capelluto si verifica quando un tecnico qualificato utilizza un microago per iniettare il pigmento nella pelle del cuoio capelluto. Queste serie di punti creano l’illusione di capelli dall’aspetto pieno ma rasati. Questa procedura non invasiva può ridurre istantaneamente la prominenza del diradamento dei capelli o della calvizie.

La tricopigmentazione sembra naturale?

Sì, la tricopigmentazione del cuoio capelluto può essere molto efficace nella creazione di capelli realistici e dall’aspetto naturale. Se il tecnico è esperto e altamente qualificato, può seguire il pigmento naturale della tua pelle per creare un design dall’aspetto naturale.

Quanto costa la tricopigmentazione del cuoio capelluto?

Il prezzo della tricopigmentazione si basa sulla quantità di cuoio capelluto che riceve il trattamento. Ad esempio, i prezzi differiscono se tratti solo la corona, l’attaccatura dei capelli, l’intero cuoio capelluto, ecc. Detto questo, aspettati di pagare da 900 € a 4000 € per il trattamento.

Ultima revisione medica del 24 Ottobre 2022