I trapianti di capelli con cellule staminali sono il futuro del restauro dei capelli?

I trapianti di capelli con cellule staminali
  1. Come funziona?
  2. Effetti collaterali
  3. Tassi di successo
  4. Costi
  5. Alternative

La tecnica del trapianto di capelli con cellule staminali è una delle ultime innovazioni nel campo del restauro dei capelli. In teoria, è simile ai metodi di trapianto tradizionali: stimolare la crescita dei capelli nelle aree calve trasferendo i follicoli da altre regioni del cuoio capelluto.

Ma i chirurghi che eseguono i trapianti di cellule staminali estraggono un piccolo campione di tessuto dalle aree donatrici invece che dai singoli follicoli. Gli specialisti replicano quindi i follicoli da questo campione in un laboratorio, prima che il chirurgo lo inserisca nelle aree calve del cuoio capelluto. I follicoli piliferi cresceranno e formeranno nuovi capelli nel tempo.

Un team di ricerca italiano ha completato con successo un trapianto di capelli con cellule staminali nel 2017, ma il metodo è ancora sottoposto a numerosi test per garantire che sia sicuro e praticabile.

Ma cosa sono le cellule staminali e come ripristinano la crescita dei capelli? In questo post, daremo un’occhiata più da vicino ai trapianti di capelli con cellule staminali per aiutarLa a determinare se è la soluzione giusta per la Sua caduta di capelli.

A proposito di trapianti di capelli con cellule staminali

La procedura

Il trattamento inizia con una biopsia cutanea. Durante questa fase, il chirurgo estrae un piccolo campione di tessuto cilindrico con uno strumento speciale a lama rotante.

Il tessuto viene inserito in una centrifuga, che fa girare il campione a una velocità incredibile per separare le cellule staminali dalla pelle. Questo crea una sospensione cellulare che il chirurgo inietta nelle aree calve del cuoio capelluto.

Se il trattamento ha successo, le cellule impiantate creeranno una nuova crescita che si fonde con i capelli esistenti per ottenere un aspetto naturale.

cellule staminali procedura
Fonte dell’immagine: Etopical.com

Ricerca

La ricerca sui trapianti di capelli con cellule staminali è in corso. Esistono sottili variazioni tra le diverse procedure oggetto di indagine, ma tutte ruotano attorno alla crescita di follicoli freschi dai campioni di pelle dei pazienti.

Un certo numero di cliniche in Italia e in altri Paesi offrono il trapianto di cellule staminali.

Questi trattamenti ambulatoriali vengono eseguiti su base ambulatoriale e comportano il prelievo di grasso dall’anca o dall’addome tramite la liposuzione. L’anestetico locale viene somministrato per aiutare il paziente a stare comodo.

Le cellule staminali vengono rimosse dal grasso, quindi iniettate nel cuoio capelluto. Questa procedura dura in genere circa tre ore, anche se può variare.

Tuttavia, chiunque consideri questo trattamento potrebbe preferire aspettare fino a quando i ricercatori non avranno raccolto informazioni più conclusive sulla sua sicurezza.

Qualsiasi clinica offra questo trattamento di trapianto di capelli con cellule staminali non è in grado di garantire un esito positivo. I risultati possono differire da paziente a paziente e potrebbero iniziare a manifestarsi solo dopo più trattamenti per un lungo periodo.

In futuro, i trattamenti con cellule staminali potrebbero essere un’opzione efficace per alcuni dei tipi più comuni di perdita di capelli, compresa la calvizie maschile e femminile.

Quanto tempo ci vuole per riprendersi da un trapianto di capelli con cellule staminali?

I pazienti possono avvertire un moderato disagio dopo il trattamento, anche se questo non dovrebbe durare più di una settimana.

Si consiglia ai pazienti di evitare l’esercizio intenso durante questo periodo. Un amico o un familiare dovrebbe accompagnare i pazienti a casa dopo la procedura, a causa dell’anestetico. Delle cicatrici si verificheranno nei siti di rimozione del grasso.

Quanto tempo ci vuole per riprendersi da un trapianto di capelli con cellule staminali

Quali sono gli effetti collaterali?

Sono necessarie ulteriori ricerche sui trattamenti con cellule staminali per la caduta dei capelli prima di poter comprendere appieno i potenziali effetti collaterali.

Sanguinamento, infezione e cicatrici sono possibili come con qualsiasi trattamento che prevede il taglio della pelle. Le biopsie cutanee raramente causano complicazioni, sebbene possano danneggiare le arterie o i nervi sotto il sito della biopsia. Anche la liposuzione può portare a questi effetti collaterali e difficoltà.

Quanto successo hanno i trapianti di capelli con cellule staminali?

Gli studi finora condotti hanno ottenuto risultati incoraggianti. Secondo la suddetta ricerca italiana, la densità dei capelli aumenta del 29% entro sei mesi dalla seduta finale.

Tuttavia, faccia attenzione quando cerca le Sue opzioni. Le cliniche non dovrebbero garantire una crescita di successo dal ripristino dei capelli con cellule staminali fino a quando non saranno disponibili prove più conclusive a sostegno delle loro affermazioni.

Quanto costa un trapianto di capelli con cellule staminali?

Il prezzo dei trattamenti per capelli con cellule staminali è ancora indeterminato poiché questo metodo è agli inizi.

Le cliniche per capelli e gli specialisti che offrono le proprie procedure sulle cellule staminali tendono ad evitare di elencare i costi del trattamento sui loro siti web. Molti invece invitano i potenziali pazienti a contattarli per sapere quanto pagheranno.

Quanto costa un trapianto di capelli con cellule staminali

Dovrebbe considerare altre opzioni di trapianto di capelli?

Due delle alternative più comuni al trapianto di capelli con cellule staminali sono il Trapianto di Unità Follicolari (FUT) e l’Estrazione di Unità Follicolari (FUE).

La FUE è la più popolare delle due. Implica la rimozione dei follicoli sani dalle aree donatrici sul retro e sui lati del cuoio capelluto. Questi vengono impiantati nel cuoio capelluto per stimolare la crescita nelle aree calve.

Questa tecnica non provoca cicatrici visibili (a differenza della FUT) e ha una percentuale di successo dell’80%. Ma una versione più avanzata, la FUE2, ha una percentuale di successo del 90%.

I chirurghi eseguono questo trattamento con un micropunch smussato studiato per estrarre i singoli follicoli con la massima cura. Gli innesti vengono puliti al microscopio prima dell’impianto.

HairPalace garantisce che l’80% dei capelli impiantati comincerà a crescere entro un anno dal trattamento senza cadere di nuovo. Reimpianteremo gratuitamente tutti i capelli che non soddisfano questi criteri.

A differenza dei trattamenti per capelli con cellule staminali, la migliore tecnica di trapianto di capelli viene fornita con una garanzia scritta e ha un alto tasso di successo. I chirurghi possono discutere la procedura, i risultati attesi e i potenziali effetti collaterali con maggiore sicurezza perché hanno eseguito innumerevoli trapianti di successo.