PRP Capelli: Procedura, Costi, Efficienza e Top Cliniche

  1. Procedura
  2. Funziona?
  3. Come si esegue?
  4. Top cliniche
  5. Costi
  6. Risultati
  7. I risultati sono definitivi?
  8. Effetti collaterali
  9. Riepilogo

Il trattamento con PRP capelli per la caduta dei capelli è un approccio relativamente nuovo e tale procedura è ancora nelle fasi iniziali, anche se i primi risultati suggeriscono che questi tipi di trattamento possono stimolare la crescita dei capelli sia negli uomini che nelle donne.

Si tratta comunque di un processo completamente diverso dall’assunzione di una pillola (come la finasteride) o dal trapianto di capelli.

Quindi, un’iniezione di PRP potrebbe essere il trattamento per la caduta dei capelli giusto per te?

Scoprilo in questo articolo!

Cos’è il trattamento con PRP capelli?

Per comprendere cosa sia il trattamento con PRP capelli, dobbiamo prima capire il ruolo che il plasma ricco di piastrine riveste nella guarigione.

Le piastrine sono un componente del sangue, proprio come i globuli rossi e bianchi. Considerale come dei vigili del fuoco del tuo sistema immunitario pertanto, ogni volta che ti tagli o ti ferisci, le piastrine sono le prime ad arrivare per fermare l’emorragia e favorire la guarigione.

Il plasma è il componente liquido del sangue ed è costituito principalmente da proteine e acqua. Ciò consente a globuli bianchi e rossi e alle piastrine di circolare nel flusso sanguigno.

prp plasma ricco di piastrine

Il plasma ricco di piastrine contiene un’ampia gamma di proteine e fattori di crescita che accelerano la riparazione dei tessuti. In quanto tale, molti ricercatori ritengono che questo tipo di plasma potrebbe essere in grado di fermare il diradamento e stimolare la crescita di nuovi capelli.

Pertanto, la terapia al plasma ricco di piastrine è diventata un metodo ampiamente utilizzato per ripristinare la crescita dei capelli. I medici usano questo tipo di plasma nella dermatologia cosmetica e per il trattamento di lesioni a muscoli e legamenti, ma anche per un gran numero di altre lesioni.

Il PRP funziona per la caduta dei capelli?

La ricerca va avanti per scoprire se i trattamenti con PRP capelli siano efficaci ed i risultati siano promettenti.

Nel 2019, l’Aesthetic Plastic Surgery ha pubblicato una revisione sistematica di 11 distinti documenti di ricerca che comprendevano complessivamente 262 partecipanti, tutti affetti da alopecia androgenetica.

In base ai risultati, il documento ha concluso che nella maggior parte dei partecipanti le iniezioni di PRP hanno ridotto la caduta dei capelli ed hanno aumentato la densità dei follicoli piliferi.

Tuttavia, gli autori hanno riconosciuto che la procedura è controversa e il loro lavoro è stato limitato dalle piccole dimensioni del campione, nonché dalla bassa qualità delle ricerche correlate svolte in precedenza.

Un’altra recensione pubblicata nello stesso anno nella Dermatologic Surgery ha analizzato i risultati di 19 studi che avevano indagato sul plasma ricco di piastrine per la caduta dei capelli. Questi studi hanno reclutato complessivamente 460 persone. Gli autori considerano la terapia un trattamento promettente per la caduta dei capelli, ma hanno evidenziato che i suoi effetti possono variare notevolmente. 

Finché non esiste un protocollo standardizzato per la somministrazione delle iniezioni, gli autori ritengono che sia difficile stabilire se i trattamenti con PRP capelli siano efficaci.

Come si esegue il trattamento con PRP capelli?

La terapia con PRP capelli è un processo complesso, che prevede 3 fasi:

1. Prelievo del sangue

Uno specialista preleva il sangue dal tuo braccio (o da un’altra area facilmente accessibile del tuo corpo). Anche se può essere leggermente scomoda, in genere tale procedura non provoca dolore.

2. Separazione del sangue

Una volta prelevato il sangue, lo specialista inserisce il campione in una centrifuga che lo fa girare a velocità incredibilmente elevate per separare il plasma. Dopo la separazione rimangono tre strati: il plasma povero di piastrine, il plasma ricco di piastrine e i globuli rossi. Di solito questo processo richiede circa 10 minuti.

3. Iniezione del PRP nel tuo corpo

Uno specialista inserisce il plasma ricco di piastrine in una siringa e lo inietta in una o più aree del cuoio capelluto interessate dalla caduta dei capelli (ad esempio, l’attaccatura dei capelli maschile o la corona).

Si tratta di una procedura molto attenta, che prevede iniezioni sull’area calva a distanza di circa un centimetro l’una dall’altra. Ciò dovrebbe dare il via ad una nuova crescita di capelli che, nel corso di vari mesi, copriranno i punti calvi.

il trattamento con PRP capelli

Nonostante la sua natura complessa, di solito il completamento dell’intero processo richiede circa 30 minuti.

Per trattare la caduta dei capelli, nella maggior parte dei casi ai pazienti occorrono tre trattamenti con PRP capelli, somministrati a distanza di quattro o sei settimane l’uno dall’altro. Uno studio ha scoperto che la terapia al plasma ricco di piastrine ha aumentato la conta dei follicoli piliferi dei pazienti da una media di 71 unità follicolari a 93. Tuttavia, sono necessari ulteriori studi per raccogliere prove più decisive a sostegno dell’uso del PRP per il ripristino dei capelli.

Le 10 MIGLIORI cliniche per il trattamento con PRP capelli in Italia

Abbiamo confrontato per te le 10 migliori cliniche per la terapia con PRP capelli in Italia in base alle loro recensioni su Google. Scopri quale clinica ha ottenuto il maggior numero e le migliori recensioni dai propri pazienti.

Nome della clinicaCittàRecensioni di Google
Domenico CampaRoma5.0
sulla base di 31 recensioni di Google
Dr. Gianluca MammettiRoma5.0
sulla base di 9 recensioni di Google
Istituto Dermopatico dell’ImmacolataRoma3.1
sulla base di 581 recensioni di Google
Dr. Paolo De StefanisRoma5.0
sulla base di 1 recensioni di Google
Clinica SothergaMilano4.3
sulla base di 33 recensioni di Google
Dott. Carlo GuidarelliMilano3.9
sulla base di 8 recensioni di Google
HairClinic ItaliaMilano4.7
sulla base di 18 recensioni di Google
Giorgio Astolfi: Medico EsteticoMilano3.7
sulla base di 3 recensioni di Google
Dott.ssa Chiara ChianeseNapoli5.0
sulla base di 3 recensioni di Google
Dr. Adriano SantorelliNapoli4.9
sulla base di 41 recensioni di Google

Quanto costano le iniezioni di PRP?

Il prezzo del trattamento con PRP capelli dipende sempre dal tuo caso specifico e dall’entità del diradamento dei tuoi capelli. Sebbene il costo sia sicuramente un fattore importante da considerare, la tua preoccupazione maggiore dovrebbe essere la qualità del trattamento che riceverai.

In genere, tre iniezioni di PRP per la caduta dei capelli potrebbero costare fino a  2.200 €. Ora moltiplica tale costo per gli appuntamenti mensili e le visite di controllo e raggiungi così un prezzo considerevole.

Prezzi dei trattamenti con PRP capelli in Italia

I prezzi della terapia con PRP capelli variano in Italia, dove puoi pagare tra le 290 e le 450 € per ciascuna sessione, sebbene alcune cliniche propongano offerte speciali se prenoti più sedute.

Vediamo quale costo puoi aspettarti nelle MIGLIORI 5 cliniche di Italia:

Nome della clinicaSingola sessioneSessioni multiple
Dr. Gianluca Mammetti350 €700 € (2 sessioni)
Dr. Paolo De Stefanis300 €900 € (3 sessioni)
Clinica Sotherga350 €700 € (2 sessioni)
Dott.ssa Chiara Chianeseda 200 €
Dr. Adriano Santorelli250 €750 € (3 sessioni)

Cosa determina il prezzo della terapia con plasma ricco di piastrine?

  1. Ubicazione
    La tua ubicazione influisce notevolmente sul prezzo. Alcune regioni hanno un costo della vita più elevato che, in genere, fa aumentare anche il prezzo di servizi come la terapia con PRP. Pertanto, se vivi in una zona più cara, puoi aspettarti di dover affrontare costi più alti di quelli che dovresti sostenere normalmente
  2. Gli strumenti utilizzati
    Gli strumenti di alta qualità hanno un prezzo e questo significa eseguire di solito trattamenti più rapidi e più sicuri. Pertanto, se hai scelto una clinica che adotta la tecnologia più recente, puoi aspettarti che ti indichi anche il costo di ciascuna procedura che esegue.
  3. L’aggiunta di componenti nutrizionali
    Non tutti hanno quantità sufficienti di plasma ricco di piastrine nel proprio sangue. Se sei una di queste persone, il tuo medico probabilmente cercherà di incrementare il tuo plasma aggiungendo componenti nutrizionali 
  4. L’esperienza del tuo medico
    Se scegli un medico con una comprovata esperienza di vari anni nel settore, probabilmente troverai prezzi più alti.

PRP capelli: prima e dopo 

Nelle prime fasi della calvizie maschile, i trattamenti per capelli con PRP possono offrire risultati naturali e un cambiamento drastico.

Sebbene la consistenza del trattamento sia fondamentale e i risultati individuali possano variare, in genere puoi aspettarti di vedere l’esito finale entro due o tre mesi.

Iniezioni di PRP
Risultato del trattamento con PRP capelli – Fonte: magnifaskinmedspa.com

Grazie ai fattori di crescita e ai nutrienti nel plasma ricco di piastrine, di solito la procedura riduce la caduta dei capelli, ne stimola la ricrescita e aumenta la forza dei follicoli piliferi.

Tuttavia, affinché sia veramente efficace, il trattamento con PRP per la caduta dei capelli dovrebbe sempre far parte di un programma più articolato.

I risultati delle iniezioni di PRP sono permanenti?

La ricrescita dei capelli con le iniezioni di PRP non risolve definitivamente il problema della calvizie. I risultati del tuo trattamento iniziale possono essere mantenuti sottoponendoti a dei controlli trimestrali o semestrali.

Tuttavia, ogni caso è a sé, pertanto potrebbero essere necessari un numero maggiore o minore di trattamenti per mantenere la crescita dei tuoi capelli.

E’ sicuro usare il PRP per la caduta dei capelli?

Il pensiero di farti prelevare il sangue e di iniettarlo poi nel cuoio capelluto potrebbe sembrare inizialmente una prospettiva spaventosa.

Tuttavia, i rischi associati alle iniezioni di PRP sono minimi e la procedura provoca poco dolore.

La guarigione è estremamente rapida e richiede tempi di inattività molto ridotti (se necessari). Si consiglia di fare una doccia calda dopo la terapia con PRP per migliorare il flusso sanguigno e la circolazione. Per alcuni giorni successivi alla procedura, dovresti evitare di tingere o asciugare i capelli con il phon , poiché queste attività potrebbero compromettere i risultati.

Quali sono i rischi della terapia con PRP nella caduta dei capelli?

Per ridurre al minimo il rischio di complicazioni e per stare sicuro durante la terapia con PRP capelli, specifica se stai assumendo farmaci o integratori.

Ti potrebbero consigliare di evitare il trattamento con PRP se:

  • Fumi molto
  • Hai problemi con droghe o alcol
  • Assumi farmaci per fluidificare il sangue
fumo e perdita di capelli

Potrebbero rifiutarsi di sottoporti al trattamento anche se sei affetto da:

  • Malattia epatica cronica
  • Instabilità emodinamica
  • Disturbo sistemico
  • Basso numero di piastrine
  • Ipofibrinogenemia
  • Malattie della tiroide
  • Disturbi metabolici
  • Sindromi da disfunzione piastrinica
  • Cancro
  • Malattie cutanee croniche
  • Infezioni (croniche o acute)
  • Sepsi

Informa chi di dovere di tali problemi prima del trattamento.

esame del cuoio capelluto prima del trattamento contro la caduta dei capelli

Trattamento PRP capelli: Effetti collaterali 

La terapia con PRP capelli non comporta alcun rischio di contrarre una malattia trasmissibile, poiché è solo il tuo sangue che viene prelevato e iniettato nel tuo cuoio capelluto.

Tuttavia, qualsiasi processo che prevede un’iniezione può comportare una serie di potenziali effetti collaterali.

Tra questi potenziali effetti collaterali ci sono:

  • Infezioni
  • Danni ai vasi sanguigni
  • Lesioni nervose
  • Formazione di tessuto cicatriziale
  • Calcificazione nei siti di iniezione

Inoltre, è fondamentale informare il tuo medico se in passato hai manifestato reazioni all’anestetico.

Il trattamento con PRP per la caduta dei capelli è un’opzione semplice e relativamente conveniente per trattare il diradamento della chioma. Sebbene abbia basi scientifiche sufficienti per essere considerato un trattamento efficace per la calvizie, il ripristino dei capelli con il PRP è ancora nelle sue fasi iniziali.

Comunque, dato il suo eccezionale profilo di sicurezza e il basso costo, si tratta sicuramente di una procedura promettente per chi soffre di diradamento dei capelli.

FAQ

Il PRP può far crescere i capelli?

Il trattamento PRP prevede il prelievo di un campione di sangue, la separazione del plasma concentrato e dei nutrienti dal resto e l’iniezione di questo in aree specifiche del cuoio capelluto. Il fattore di crescita naturale del plasma può aiutare a fermare la caduta dei capelli e portare a uno sviluppo sano di nuovi capelli.

Quanto tempo impiega il PRP per agire sui capelli?

Potresti non vedere alcun risultato del tuo trattamento PRP per un periodo compreso tra sei e dodici mesi, ma la maggior parte dei pazienti inizia a notare un cambiamento nel giro di pochi.

Quanto costa il PRP per capelli?

I costi spesso variano da 350 a 450 € per sessione, anche se potresti anche essere in grado di pagare più sessioni in un unico pacchetto. I prezzi variano da clinica a clinica.

Il PRP è doloroso?

La maggior parte dei pazienti non avverte dolore durante il trattamento con PRP. Possono avvertire una certa pressione, senso di oppressione e un certo disagio, senza bisogno di anestetico.

Ultima revisione medica del 22 Novembre 2022

HairPalace si basa su fonti accademiche, compresi gli articoli peer-reviewed, nonché sulle pubblicazioni di associazioni mediche e di istituzioni accademiche e di ricerca. Seguiamo rigide linee guida per la raccolta delle informazioni ed evitiamo riferimenti terziari. Per avere ulteriori informazioni su come manteniamo i nostri contenuti aggiornati e precisi, leggi la nostra politica editoriale.