Un ottimo risultato con 3 interventi di trapianto dei capelli

Un ottimo risultato con 3 interventi di trapianto dei capelli

Poiché la chirurgia del trapianto dei capelli offre un risultato permanente, consente di ricostruire la densità dei capelli in un giorno.

Ma vediamo molti casi in cui una sola sessione non è sufficiente per ottenere o mantenere il miglior risultato.

Può succedere che il ripristino completo dell’area diradata richieda più capelli di quanti ne potremmo estrarre in sicurezza in un’unica procedura.

Oppure, la caduta naturale dei capelli può progredire, lasciando al paziente un’area problematica diversa rispetto alla parte appena impiantata.

In entrambi i casi, negli anni è necessario un secondo trapianto di capelli – o anche di più – per ottenere risultati ottimali.

In questa sezione vorremmo presentare Alberto e guidarti attraverso il suo caso di studio.

Per ottenere l’aspetto che vedi nella foto di sopra, nel corso degli anni Alberto ha subito tre interventi chirurgici presso la clinica HairPalace.

Il primo trapianto di capelli di Alberto

Alberto ci ha contattato per la prima volta nel febbraio 2015 e il 17 dello stesso mese ha partecipato ad una consulenza di persona a Londra.

Ha spiegato perché ha deciso di optare per il trapianto dei capelli così come segue:

“Perdo i capelli da quando ho vent’anni e la cosa mi dà fastidio da tempo. Poiché il costo dell’intervento era (ed è tuttora) proibitivo nel Regno Unito, ho pensato che l’unica opzione fosse radermi la testa e conviverci. Tuttavia, sono stato entusiasta nello scoprire che il costo dell’intervento chirurgico in Ungheria all’Hair Palace è una minima parte di quello nel Regno Unito”.

Dopo aver ricevuto il piano di trattamento che specificava i consigli dei medici e il prezzo, in un paio di giorni Alberto ha prenotato il suo intervento per il mese di aprile.

Il suo obiettivo era quello di ripristinare l’attaccatura dei capelli originale e di aumentare la densità anche nelle aree centrali della testa e della corona.

Prima dell'intervento
Prima dell’intervento

Il 13 e il 14 aprile 2015 gli abbiamo impiantato 6000 capelli con il metodo di ultima generazione FUE 2 SafeSystem.

Il chirurgo ha ricostruito l’attaccatura dei capelli e la zona frontale di Alberto ed ha impiantato un numero inferiore di capelli nella parte centrale del cuoio capelluto ed anche nell’area della corona:

Area impiantata - Primo  intervento chirurgico
Area impiantata – Primo  intervento chirurgico
Distribuzione dei capelli – Primo  intervento chirurgico
Distribuzione dei capelli – Primo  intervento chirurgico

Dato che i 6000 capelli erano distribuiti su un’area relativamente ampia, la prima procedura ha comportato una densità uniforme su tutta la superficie:

 Risultato 1 anno dopo il primo intervento chirurgico

Il secondo trapianto di capelli di Alberto

Dato che la prima sessione si è rivelata una buona base, Alberto ha deciso per una seconda procedura FUE2.

L’intervento è stato eseguito il 10 e l’11 ottobre 2016, quando sono stati trapiantati 5036 capelli.

Questa volta l’obiettivo era quello di aumentare la densità all’interno dell’attaccatura dei capelli. Pertanto, il chirurgo ha nuovamente distribuito i capelli sulle tre zone, concentrandosi sull’area frontale e su quella della corona:

Area impiantata - Secondo  intervento chirurgico
Area impiantata – Secondo  intervento chirurgico
Distribuzione dei capelli – Secondo  intervento chirurgico
Distribuzione dei capelli – Secondo  intervento chirurgico

12 mesi dopo abbiamo visto il risultato finale della sua seconda procedura.

Nel corso dei mesi la densità è notevolmente migliorata, ma non è stata raggiunta la copertura completa sulla corona:

Risultato 1 anno dopo il secondo intervento chirurgico
Risultato 1 anno dopo il secondo intervento chirurgico
Risultato 1 anno dopo il secondo intervento fue
Risultato 1 anno dopo il secondo intervento chirurgico

Il terzo trapianto di capelli di Alberto

Poiché Alberto preferiva una densità maggiore, ha deciso di sottoporsi ad una terza procedura il 14 e il 15 novembre 2017.

Questa volta la sua area donatrice ha permesso l’estrazione di 4204 capelli, che il medico ha distribuito tra la corona e la parte anteriore-centrale:

Area impiantata - Terzo intervento chirurgico
Area impiantata – Terzo intervento chirurgico
Distribuzione dei capelli – Terzo intervento chirurgico
Distribuzione dei capelli – Terzo intervento chirurgico

12 mesi dopo siamo stati felici di vedere Alberto con una testa piena di capelli.

Nel corso degli anni, gli sono stati complessivamente trapiantati 15.240 capelli:

Risultato 1 anno dopo il terzo intervento chirurgico
Risultato 1 anno dopo il terzo intervento chirurgico
Risultato 1 anno dopo il terzo intervento fue
Risultato 1 anno dopo il terzo intervento chirurgico

“Ho fatto un totale di 3 visite presso Hair Palace e sono state assolutamente fantastiche, inoltre sia lo staff che la struttura non sono secondi a nessuno. Sono davvero felice dei miei risultati e non avrei mai potuto aspettarmi che sarebbero stati così straordinari. Mi hanno dato molta più fiducia. A chiunque stia valutando un trapianto di capelli presso Hair Palace, direi “Provaci!”, dato che io lo rifarei in un batter d’occhio”.

Area donatrice

L’area donatrice è considerata un “tesoro”.

Questo perché in ciascun caso consente l’estrazione di un numero limitato di capelli.

Poiché i capelli estratti non ricrescono nell’area donatrice, ogni estrazione ne ridurrà la densità.

Uno dei vantaggi della procedura FUE2 è che non lascia cicatrici visibili nell’area donatrice.

Inoltre, i medici raccolgono i capelli in modo uniforme dall’intera estensione dell’area donatrice. In questo modo l’intervento chirurgico non lascerà chiazze più diradate sul retro e sui lati della testa.

Vediamo l’area donatrice nel caso di Alberto:

Area donatrice prima dei trapianti di capelli
Area donatrice prima dei trapianti di capelli
Area donatrice dopo 3 trapianti di capelli
Area donatrice dopo 3 trapianti di capelli

Se la caduta dei capelli persiste dopo il trapianto, oppure se la sua gravità lo richiede, potrebbe essere necessaria una seconda procedura di trapianto dei capelli.

Tuttavia, ogni caso è a sé e le opzioni per le procedure ripetute sono sempre determinate dall’area donatrice.

Poiché la FUE2 SafeSystem offre una percentuale di successo del 90-95%, consente di ottenere un risultato di densità naturale, preservando l’area donatrice per le procedure future. 

Ti piacerebbe guardarti allo specchio con i capelli folti e di nuovo pieno di fiducia?

Comincia oggi!

Contatta i nostri colleghi al numero +44 207 131 0229  e prenota il tuo posto per l’esame della densità digitale in Italia, oppure controlla le giornate chirurgiche disponibili!

Se non sei ancora registrato, puoi farlo qui di seguito:

 Richiedi un piano di trattamento gratuito!