Il nuovo look di Marco con 5000 capelli

Jessy risultato del trapianto di capelli

Marco ci ha contattato per la prima volta nel novembre del 2017, dopo aver combattuto per diversi anni la caduta dei capelli con vari prodotti.

Dopo meno di un mese, il 5 dicembre ha partecipato di persona al nostro esame a Parigi.

Durante la consulenza, il medico ha scoperto che la sua area donatrice avrebbe consentito il prelievo di circa 5000 capelli.

Pertanto, il medico ha consigliato di utilizzare questo numero per aumentare la densità nella parte anteriore, senza abbassare l’attaccatura dei capelli al centro.

Pur essendo soddisfatto del piano di trattamento, Marco ha rimandato l’intervento a dopo le festività natalizie.

A gennaio 2018 Marco ha prenotato la sua procedura di 2 giorni per il mese di aprile.

Abbiamo effettuato il suo intervento il 16 ed il 17 aprile 2018 e abbiamo trapiantato 5174 capelli:

Area frontale ricevente alla fine del 2° giorno di intervento
L’area impiantata dopo l’intervento

Primo controllo 1 settimana dopo l’intervento:

Nei primi sette giorni i pazienti devono usare lo spray salino sterile con cui, nelle ore diurne,  devono spruzzare leggermente l’area che ha subito l’impianto.

Questo spray aiuta a mantenere pulita l’area appena impiantata, fino a quando le piccole ferite non si rimarginano.

I pazienti devono iniziare a mettere a bagno le croste dopo la prima settimana.

Nell’immagine sottostante si vede l’area impiantata dopo la prima immersione:

L'area impiantata di Jessy una settimana dopo il trapianto di capelli con alcune croste visibili
1 settimana dopo l’intervento

Ci sono alcune croste qua e là, ma i capelli impiantati sono al loro posto.

C’è un po’ di desquamazione e si nota un lieve rossore, ma poco dopo l’intervento è normale.

Secondo controllo 3 settimane dopo l’intervento:

L’immersione completa e il leggero massaggio devono essere ripetuti quotidianamente. Dalla terza settimana, i pazienti possono cominciare ad usare anche lo shampoo per bambini.

Di conseguenza, le croste scompaiono completamente e le condizioni del cuoio capelluto migliorano.

Ecco l’area impiantata di Marco al secondo controllo:

Jessy è stato impiantato con le croste scomparse al suo controllo di 3 settimane
3 settimane dopo l’intervento

Rispetto al controllo precedente, i capelli sono visibilmente cresciuti.

Non ci sono più croste o desquamazioni ed un colore rosato spunta qua e là.

Se non ci sono altri problemi, questo rossore è ancora normale. Il tempo necessario alla sua scomparsa dipende dalla sensibilità della pelle.

Terzo controllo 3 mesi dopo l’intervento:

Al terzo controllo i capelli trapiantati cadono.

Anche Marco ha subito questo processo:

L'area ricevente 3 mesi dopo l'intervento con i capelli caduti
3 mesi dopo l’intervento

Come puoi vedere nella foto, la condizione è tornata al punto di partenza.

Però, specialmente all’attaccatura, puoi anche vedere alcuni capelli corti ed ispidi. Questi sono i primissimi capelli che hanno già cominciato a crescere.

Il processo è diverso da caso a caso, non esistono termini precisi.

Quarto controllo 6 mesi dopo l’intervento:

I nuovi capelli cominciano ad apparire in numero maggiore a partire dal quarto mese successivo al trapianto.

Ciascuna radice trapiantata ha il suo ritmo: mentre alcune spingono fuori le nuove ciocche di capelli prima, altre rimarranno più a lungo nella fase di riposo, di conseguenza, il cambiamento sarà graduale.

Vediamo la foto del controllo di Marco:

Risultato parziale all'attaccatura dei capelli 6 mesi dopo il trapianto di capelli FUE2
6 mesi dopo l’intervento

Al quarto controllo la differenza è chiaramente visibile.

I capelli nuovi sono già cresciuti in buon numero, dando una copertura piuttosto buona.

Controllo finale 1 anno dopo l’intervento:

I capelli trapiantati crescono nei 12-15 mesi dopo l’intervento.

Sebbene ci siano casi in cui i medici richiedono un ulteriore controllo, in genere l’ultima valutazione viene eseguita alla soglia di 1 anno.

Per il suo controllo finale, il 13 maggio 2019 Marco si è recato nuovamente ad un appuntamento a Parigi.

Siamo stati felici di vedere il suo risultato:

Jessy sorride con l'attaccatura dei capelli un anno dopo il suo intervento di trapianto di capelli
 Risultato 1 anno dopo il trapianto dei capelli

Dall’ultimo controllo, l’area impiantata si è riempita bene.

L’attaccatura dei capelli è diventata più pronunciata e si è raggiunta una buona densità nella zona frontale.

Hai domande sui nostri servizi? Non esitare metterti in contatto!

Per ulteriori informazioni, contatta i nostri colleghi al numero +44 20 7131 0229, oppure su info@hairpalace.it.

E, se non l’hai già fatto, qui di seguito puoi registrarti per fare un esame gratuito:

Vorrei ricevere un preventivo!